Risultati per 'ossidi di zirconio':

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'ossidi di zirconio':

Risultati maggiormente rilevanti:



 ossido di zirconio - wikipedia
Zirconia-metallo. In ambito ortopedico il nanocomposito zirconia-metallo più utilizzato è l'OXINIUM, nanocomposito costituito da un corpo metallico in Zirconio che viene ossidato superficialmente a 600-700° centigradi in modo tale da ottenere uno strato superficiale di zirconia.

 ossido-ceramica – ossido di zirconio (zro2)
L'ossido-ceramica a base di ossido di zirconio, o zirconia (ZrO2), è un materiale ceramico con resistenza alla propagazione di fratture e dilatazione termica estremamente elevate. Tali proprietà rendono la ceramica a base di ossido di zirconio di CeramTec la scelta d'elezione per la realizzazione di connessioni tra ceramica e acciaio.

 ossido di zirconio - sinterall srl ceramiche tecniche
Diversi ossidi, dissolti nella struttura cristallina della zirconia, possono rallentare od eliminare questi cambi di struttura cristallina. Additivi frequentemente usati sono MgO, CaO e Y 2 O 3 che, presenti in quantitativi sufficienti, possono mantenere la struttura cubica sino a temperatura ambiente.



Altri risultati:



 ossido di zirconio: ecco perché può essere un valido ...
La zirconia può presentare a pressione ambiente tre differenti strutture cristallografiche (monociclica, tetragonale o cubica) a seconda della temperatura alla quale viene prodotto. Per evitare transizioni dalla struttura t alla struttura m nel momento in cui il composto si raffredda, la molecola viene stabilizzata con ossidi “dopanti”, quali Y 2 O 3 , CeO 2 , MgO o CaO.

 ossido di zirconio | sinterall srl
SCHEDA TECNICA: Ossido d i Zirconio. Diversi ossidi, dissolti nella struttura cristallina della zirconia, possono rallentare od eliminare questi cambi di struttura cristallina. Additivi frequentemente usati sono MgO, CaO e Y 2 O 3 che, presenti in quantitativi sufficienti, possono mantenere la struttura cubica sino a temperatura ambiente.

 ossido di zirconio - itaprochim
Ossido di zirconio. Comunemente chiamato zirconia, è un solido cristallino di colore bianco di durezza 6.5 nella scala Mosh. A temperatura ambiente è in forma monoclina, può essere stabilizzata a tetragonale o cubica per aggiunta di ossidi metallici come calcio, magnesio o yttrio con aumento della durezza fino a valori di 8 nella scala Mohs.

 ossidi di zirconio
Ossido di Zirconio: Già utilizzato con successo nel campo ortopedico, è un materiale dotato di elevatissima biocompatibilità, paragonabile a quella del titanio, ovvero il materiale con cui vengono realizzati gli impianti dentali. La biocompatibilità superiore a quella delle tradizionali leghe metalliche, la colorazione simile a quella del ...




Last Search Plugin 2.03

Ricerche correlate


Ricerche simili a 'ossidi di zirconio' effettuate:



Last Search Plugin 2.03
Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser